Man in Leprechaun Outfit on St Patrick's Day.jpg
La cosa più bella di questa festa è che ormai, in tutto il mondo si celebra con grande entusiasmo. Gli aeroporti, i monumenti, e tutti i simpatizzanti irlandesi diventano verdi. Durante la festa di St. Patrick è usanza indossare qualcosa di verde, pena una piccola penitenza, ma le cose negli ultimi anni sono un po’ sfuggite di mano. Addirittura in alcune città vengono colorati di verde i monumenti, alcuni illuminati, altri coperti, e last but not least (ultimo ma non per importanza) addirittura a Chicago, negli USA, è stato colorato il fiume! Spero usando dei colori non tossici.

Photo by Viviana Rishe on Unsplash

Annullato per emergenza sanitaria

Quest’anno è la terza volta che la grande festa nazionale irlandese viene sospesa. Calcolate che il 17 marzo tutta l’Irlanda si ferma, si festeggia dalla mattina alla sera. I pub sono aperti dalle 10am e già alle 12 c’è un aria molto gioviale (non sobria per ovvi motivi).

Sono due anni ormai che a causa delle restrizioni e della paura del dilagare del covid la più grande festa al mondo viene cancellata. Lo sapevi che sempre a causa di un emergenza sanitaria fu cancellata già 20 anni fa?

Pochi lo sanno, ma accadde già nel 2001

La prima volta che St. Patrick fu annullato, io c’ero ed era il 2001. In Italia forse la notizia nemmeno arrivò, e sicuramente fu una notizia di secondaria importanza. Ma io, proprio con una fortuna incredibile, vivevo a Dublino ormai da parecchi mesi e mi stavo preparando per vivere una delle più grandi celebrazioni del mondo, sul posto più famoso al mondo: il centro di Dublino. Addirittura quel giorno decisi di lavorare per poter essere proprio in mezzo alla festa, e vivere appieno l’atmosfera irlandese da un punto di vista meno turistico del solito. Non mi è mai piaciuto fare il turista.

Ma pochi giorni prima succede l’imprevisto, una malattia degli animali molto contagiosa che stava minacciando l’economia, e gli allevamenti, irlandese. La paura era anche il contagio umano credo, ma sinceramente non ricordo esattamente la storia. So che era esattamente come oggi, restrizioni in entrata e uscita dal paese, disinfettarsi mani e piedi (foot and mouth disease era un nome abbastanza inquietante). Come succede proprio oggi, fino al giorno stesso tutti in attesa e la sera prima, o addirittura il giorno stesso, è stato deciso di annullare per la prima volta nella storia Irlandese, le celebrazioni.

Io lavorai al mio Sandwich bar (O’Brien’s  in Grafton Street) come un giorno normale, venni pagato il doppio perché nessuno voleva lavorare quel giorno e alla fine rimasi con le mani in mano.

St. Patrick nel mondo Chris Hadfield in the Space Station on Saint Patrick's Day.jpg

By NASA/Chris Hadfield –  Public Domain, Link

Questa festa è così sentita dal popolo irlandese e dai simpatizzanti, che anche nello spazio non mancano le celebrazioni. Questa foto da sola può farti capire lo spirito che guida il fantastico popolo irlandese e quanta forza ed esntusiasmo riesce a trasmettere alle altre nazioni. Per questo l’Irlanda è un paese magico, unico e da visitare almeno una volta nella vita!

Lezioni di inglese su St. Patrick’s

Ho selezionato per te alcune lezioni da poter fare in autonomia che riguardano la festa di St. Patrick. I siti che raccomanda IngleseVero sono siti verificati da me personalmente. Se trovi delle difficoltà, o delle imprecisioni, o hai qualche commento, scrivi qui sotto e ti risponderò personalmente.

https://learnenglish.britishcouncil.org/general-english/magazine/saint-patricks-day

Lingua House

https://www.linguahouse.com/esl-lesson-plans/general-english/saint-patrick

BBC (articolo molto interessante)

https://www.bbc.com/news/uk-northern-ireland-56415778