In questo articolo ti mostrerò dei siti su cui fare affidamento per ascoltare inglese di qualità e per tutte le necessità.

Come ho scritto nell’articolo sulle migliori app per ascoltare inglese, è proprio a livello inconscio che si scatenano i blocchi e insicurezze maggiori durante le conversazioni in inglese quindi il Listening e in particolare il Passive Listening (Ascolto Passivo) è una tecnica approvata e confermata da tutte le più grandi scuole di pensiero internazionali per migliorare il tuo inglese ad un livello profondo. Ci sono diversi modi di ascoltare per imparare inglese e qui di seguito trovi alcune idee di qualità per iniziare subito

Senza dilungarmi quindi, oggi ti illustrerò dei siti accessibili dal tuo computer. Come per le migliori app, anche questi sono stati utilizzati e vengono ancora utilizzati sia da me che dai miei studenti che regolarmente mi inviano feedback sui loro progressi.
L’ordine è casuale, in quanto la qualità e affidabilità delle mie proposte è sempre ai livelli massimi. Sarai tu a decidere e sperimentare personalmente quello o quelli che ti piacciono di più.

British Council LearnEnglish

British Council LearnEnglish è una piattaforma davvero maestosa. In questo articolo ci soffermeremo soltanto nella la parte dedicata al Listening.

Ci sono 5 serie diverse con centinaia di episodi che vanno dal livello Elementary A1 al più avanzato C1 (Il livello C2 non c’è in quanto è considerato il livello massimo). Alcune serie sono sia audio che video, altre solo video. In ogni episodio trovi il Transcript per leggere e studiare il testo completo, e sempre ci sono moltissimi Task (Compiti) che gradualmente ti aiutano a comprendere e studiare il materiale dell’audio/video

A differenza dell’app (di cui ho parlato qui) nel sito trovi programmi di Listening per ogni esigenza, a partire da un livello molto elementare A1 per arrivare al livello avanzato C1

Il linguaggio usato, per tutti i livelli, è altamente pratico e reale, con l’uso di espressioni molto utili e facili da riconoscere.

La velocità e il modo di parlare può risultare leggermente meno reale di altri siti per ascoltare inglese vero, ma questo è dato dal fatto di avere dei livelli: sono utili per imparare e capirci qualcosa, ma assolutamente necessario integrare e alternare l’ascolto con materiale vero e autentico, dove la difficoltà aumenta ma l’allenamento inconscio risulta più efficace. Ricorda che in questo caso, la motivazione potrebbe scendere, ma non gli dare peso. Per questo devi alternare i materiali diversi a seconda di come senti.

In ogni episodio trovi anche il Transcript .Ovviamente, prova inizialmente ad ascoltare almeno 1 volta senza leggerlo. Solo successivamente, e se vorrai poi approfondire allora potrai sederti comodamente e leggere mentre ascolti. Questo è un esercizio estremamente utile per la tua pronuncia e inglese scritto e non per ultimo, per controllare ciò che avevi capito, o pensavi di aver capito😉

Sempre come lavoro di approfondimento ci sono i Task (esercizi di comprensione) alla fine dell’episodio che ti aiuteranno nel check della tua comprensione. Il consiglio qui è di usare questo esercizio per fare conversazione e speaking: da solo, parlando ad alta voce, o con un compagno/a usando queste domande per iniziare una conversazione tra di voi.

In fondo agli episodi trovi anche la possibilità di scaricare il Transcript e delle dispense opzionali con attività ed esercizi aggiuntivi.

Luke’s ENGLISH Podcast

Learn British English with Luke Thompson

Learn British English with Luke Thompson

Luke’s English Podcast è un canale di un Audio Show pluri premiato (ben 5 volte) come programma per gli studenti della lingua inglese come lingua straniera. Il podcast è iniziato nel 2009, con i suoi 550 episodi ad oggi, è ancora molto popolare.

Luke’s English Podcast è diretto e condotto da Luke Thompson – un comico e insegnante di inglese molto rinomato di Londra. Con i suoi audio potrai ascoltare inglese vero e imparare tantissime espressioni e parole usate in contesti reali e di argomenti più disparati. Il modo in cui parla Luke può risultare veloce e difficile per chi è a livello Elementary, ma come ho detto sopra, è ottimo ascoltare inglese vero per addestrare l’inconscio al vero livello di inglese, anche se Luke parla e scandisce molto bene le parole.
Ecco le principali caratteristiche del sito di Luke

  • Possibilità di download gli episodi per ascolto senza internet
  • Versione Video (solo per gli iscritti alla versione Premium )
  • Accesso a materiali scaricabili aggiuntivi in pdf (per utenti Premium – circa 35$/anno, credo un costo davvero irrisorio per la quantità smodata di video/audio e materiali)
  • Script: trascrizione degli episodi per ascoltare e leggere (ricordo che è sempre meglio iniziare con il solo listening)
  • Dal sito non puoi rallentare o accelerare la velocità di ascolto, quindi se hai questa necessità ti consiglio di provare l’app, trovi le indicazioni qui

News in Levels

Questo sito, scoperto grazie ad uno dei miei studenti, è davvero uno strumento grandioso!
Potrai leggere e ascoltare le notizie del telegiornale (the News) che sono riassunte e “semplificate” per studenti di inglese. Nel riassunto vengono usate espressioni e parole di uso comune (a differenza delle News vere dove si usa un linguaggio apposta molto complicato e spesso inutilizzabile nel parlato) . Ci sono 3 livelli, ma va detto che anche il livello 1 (quello base) parte già da una conoscenza di inglese minima. Questo lo rende perfetto per tutti per il Passive Listening, ma un livello livello A2/B1 Intermediate per fare un lavoro di comprensione più approfondito

In particolare i 3 livelli sono così suddivisi

  • Level 1 è un riassunto con 1000 delle parole più importanti
  • Level 2 è un riassunto con 2000 delle parole più importanti
  • Level 3 è un riassunto con 3000 delle parole più importanti

Vai e sperimenta tu stesso, che la pratica tua è meglio di 10000 mie parole

The RealLife English Podcast

Con oltre 100 episodes, gli autori di RealLife English Pocast, anche autori di reallifeglobal.com sito di inglese con suggerimenti e idee molto IngleseVero friendly. Le conversazioni sono molto casual e informali ma piene di spunti e idee per il tuo inglese parlato. Anche qui il livello per l’ascolto attivo è abbastanza alto, ma per il Passive Listening è perfetto e sicuramente dopo alcune settimane inizierai a capire molto di più. Tra le caratteristiche presenti, descritte anche nel podcast trovi:

  • Una marea di nuove parole (slang, idioms, phrasal verbs)
  • Innumerevoli tips (consigli) per migliorare il tuo inglese
  • Argomenti trattati utili per la conversazione reale

Anche per questo sito c’è la possibilità di usare l’app sia per Iphone che Android. Clicca qui per leggere l’articolo sulle migliori app per ascoltare inglese

Happy Listening

Leave a Reply

Your email address will not be published.